Chiuso per ferie?!

Come è cambiato il mondo!

Una volta, in agosto, le città erano deserte e se volevi il pane, imparavi a congelarlo!

Grandi partenze, nei piazzali delle fabbriche, così il primo agosto scattava il momento di partire: le auto pronte, ruggenti, colme del necessario, con tanto di portapacchi e valigie accatastate.

L’abitacolo dell’auto doveva essere il più possibile capiente.

E la famiglia partiva. Senza cinture/aria condizionata, per viaggi, che somigliavano più a veri e propri esodi, organizzati da tempo.

Oggi no.

Un po’ perché la famiglia è cambiata e gli input per tutti sono davvero differenti.

E soldi ce ne sono? Secondo me un po’ meno per quelli che erano abituati a fare il loro mese di ferie in località marine/montane. Tutti i benedetti anni.

E poi le esigenze sono diverse: se vuoi guadagnare devi esserci, sempre. Puoi permetterti di non avere introiti, come libero professionista, per un mese intero? Sì? Bene. Per molti non è così.

Poi tutti i tuoi concorrenti stanno lavorando e vuoi permettere loro di esserci quando i clienti decidono che tu debba esserci?

Non sia mai detto.

Quindi oggi il CHIUSO PER FERIE non è così diffuso. E non sto dicendo sia un bene, per carità!

Penso invece che siamo oramai tutti così presi da questo enorme meccanismo, che scegliere di chiudere per un intero mese, sia un po’ come chiudere la porta ad altre possibilità.

Scelta difficile, tanto agognata quanto complicata.

Nel nostro lavoro, poi, com’è possibile non continuare a lavorare? I siti web hanno bisogno anche in agosto di analisi, di incremento, di cura, di articoli/videos.

Perchè per quelli che si assentano, fosse anche un fine settimana di relax, saranno costantemente con lo smartphone in mano a digitare sui siti di interesse. Cercheranno notizie/novità e curiosità.

Quindi lavori. Magari puoi rallentare e cambiare location di lavoro, ovunque esiste possibilità di connessione, tranne casi isolati.

E allora, mentre fuori di sono 38,5° e l’aria condizionata mi aiuta a non sciogliermi come un gelato al sole, molti tra voi staranno digitando mollemente in cerca di qualcosa di interessante.

Sia mai che i nostri clienti ci vedano in panciolle!! Sempre sul pezzo, felici di allietarli/allietarvi con il nostro, che per certi versi, è un lavoro 24 h su 24! Soprattutto una passione.

La fortuna è anche questa.

 

 

You may also like